schwarz Xs Cuori Donne Delle Casuali Stivali Nero Nero Black fFqpx0

Cosa causa il prurito all’orecchio

Il prurito all’orecchio è un disturbo particolarmente molesto e spiacevole ma difficilmente collegabile a cause specifiche. Non può essere considerato una vera e propria patologia ma, piuttosto, come sintomo di altre malattie. Il medico otorinolaringoiatra, dopo un esame obiettivo e una serie di indagini mirate, potrà comunque diagnosticare le cause alla base del disturbo e fornire la giusta terapia. Il malessere può essere bilaterale o monolaterale e, a seconda della ragione che né alla base, può essere riferito all’orecchio interno, a quello medio o a quello esterno. Compito dello specialista è, comunque, verificare ed escludere, prima di tutto, che siano presenti Delle Nero Donne Cuori Black Xs Nero Casuali schwarz Stivali lesioni non avvertite come tali ma che, se trascurate, possono provocare il prurito. La tentazione, da parte di chi soffre di questo disagio, è quella di tentare di diminuire il fastidioso pizzicore o formicolio ricorrendo all’uso di un cotton fioc per lenire il prurito interno all’orecchio. Questa tecnica è tuttavia fortemente sconsigliata in quanto potrebbe causare lesioni o peggiorare ulteriormente la situazione.

Eczema dell’orecchio, dermatite dell’orecchio, micosi dell’orecchio e altre cause

Una semplice infezione come, per esempio, l’otite esterna, può essere alla base del prurito. Viene anche detta otite del nuotatore dal momento che l’esposizione frequente all’acqua è una delle principali cause di insorgenza della patologia. Traumi, punture di insetti e allergie da contatto possono essere altrettanto responsabili dello scatenarsi del prurito. In ogni caso, durante la visita specialistica, vengono riscontrate con frequenza anche patologie di tipo dermatologico, come l’eczema umido legato a detergenti aggressivi e a errate abitudini di pulizia, la tigna, la scabbia, le micosi, la psoriasi e la dermatite da contatto, spesso bilaterale. In questo caso è frequente la presenza di croste e di desquamazione della cute, arrossamento, dolore, gonfiore e fuoriuscita di liquido dall’orecchio. La cura della patologia passa quindi di mano e si trasferisce dall’otorino al dermatologo. Una particolare attenzione va posta in caso di prurito improvviso e intenso dovuto a una reazione allergica a seguito di un alimento o di una puntura di insetto. La possibilità che insorga una crisi anafilattica con gonfiore, compromissione della respirazione, svenimento e vomito suggerisce il rapido ricorso a un medico.

Come curare il prurito

A seconda delle cause alla base del prurito alle orecchie variano anche i possibili rimedi. Le creme e i gel a base di capsicina, in grado di intorpidire le terminazioni nervose, sono particolarmente efficaci. Anche le creme idratanti, in particolare quelle che contengono glicerolato d’amido, svolgono egregiamente la loro funzione, regalando un immediato sollievo. Se, invece, il problema è legato a qualche reazione allergica il medico, dopo un’attenta valutazione ed esami specifici, sarà in grado di fornire il giusto antistaminico. Cortisonici e antimicotici vengono invece utilizzati quando il disturbo è attribuibile ad attacchi fungini, a psoriasi o a eczema. Attenzione, comunque, a lavarsi sempre con prodotti appositi e con acqua demineralizzata, in modo da evitare ogni possibile fonte di allergia e di andare a peggiorare l’irritazione.

Curare il prurito con i rimedi naturali

Per aiutare a risolvere il prurito all’orecchio la natura è prodiga di suggerimenti, sebbene in presenza di sintomi più gravi o se il fastidio dovesse perdurare, è sempre consigliabile una visita specifica. L’utilizzo, per esempio, di qualche goccia di aloe vera, Tea tree oil o olio di oliva a temperatura ambiente e inserite nell’orecchio dona immediato sollievo ripristinando il PH naturale. Ottimi risultati si ottengono anche distribuendo sulla parte pruriginosa un composto di acqua e bicarbonato di sodio che, una volta lasciato agire per qualche minuto, deve essere sciacquato con delicatezza. In caso di micosi all’orecchio l’azione antifungina dell’aceto di mele sarà sicuramente d’aiuto. Miscelato in parti uguali con alcol e inserito nell’orecchio va lasciato agire per una decina di minuti quindi, inclinando la testa, lo si lascia drenare. Timo, basilico e ortica sono altrettanto efficaci. Dalle foglie essiccate di queste piante lasciate per 20 minuti in acqua bollente e successivamente filtrate, si ricava un infuso da applicare in gocce nell’orecchio. In caso di dermatite dell’orecchio, di eczema dell’orecchio e, soprattutto, di eczema umido, oltre a utilizzare questi rimedi naturali sarà utile porre molta attenzione a non esagerare con i lavaggi e a evitare i detergenti particolarmente aggressivi che, indebolendo man mano l’epidermide, ne aumentano la desquamazione.

Acufene, ipoacusia, deficit uditivi: conoscere i disturbi d’ascolto e accompagnarti verso il recupero dell’udito è la nostra missione.

Lasciaci un recapito e ti metteremo in contatto con il centro acustico specializzato più vicino per fissare un appuntamento senza impegno.

CONTATTACI PER PRENOTARE LA VISITA GRATUITA